Descrizione Progetto

Obiettivo Famiglia – Federcasalinghe

Obiettivo Famiglia/Federcasalinghe è un’Associazione senza scopo di lucro, libera ed indipendente, e la principale associazione che rappresenta, in Italia, le persone che svolgono a tempo pieno o part-time, il lavoro familiare o “il lavoro di cura”.
L’Associazione è nata nel 1982 da un gruppo di donne che si sono poste degli obiettivi tra cui i più significativi sono il riconoscimento culturale, giuridico, economico del lavoro familiare; e la tutela delle persone, per lo più donne, che si dedicano a tempo pieno, con generosità e professionalità, alla cura del proprio nucleo familiare (le casalinghe) e a coloro che, dopo gli impegni della vita lavorativa, si dedicano alla famiglia.
I primi anni di attività sono stati difficili. Accolta con favore ed interesse dalle casalinghe e dalle loro famiglie, l’Associazione è stata invece ostacolata dalla cultura rigidamente sindacale o femminista. L’accusa riguardava la volontà di “riportare le donne nelle case” e di essere clericali. Contemporaneamente i Partiti, abituati a governare e controllare le nuove aggregazioni, male accettavano un’iniziativa delle donne che non fosse loro espressione. Ma il linguaggio nuovo e diverso di Federcasalinghe, e l’impegno costante di centinaia di donne che rappresentavano e rappresentano con capacità ed entusiasmo questo movimento, ne ha permesso una crescita inarrestabile in numero e qualità.
Oggi la Federazione, con sede Nazionale a Roma, presenta una rete capillare di sedi regionali e provinciali che garantiscono all’Associazione la copertura del territorio nazionale.

Il nostro impegno per le donne: Obiettivo Famiglia/Federcasalinghe partecipa ogni anno a convegni organizzati da istituzioni ed organizzazioni di rilievo internazionale e fa parte del Movimento Mondiale delle Madri, Associazione promossa dalle Nazioni Unite, dall’Unesco e dall’Unicef, con l’obiettivo di rilanciare la figura della madre quale portatrice di pace, cultura e valori morali.
L’ispirazione “filosofica” alla base del successo di Obiettivo Famiglia/Federcasalinghe è la determinazione di essere una forza positiva, che vuole partecipare in modo costruttivo alla rivoluzione culturale per una migliore e più completa qualità della vita, attraverso l’introduzione di norme che favoriscano le donne nel quotidiano. Infatti, Federcasalinghe è impegnata da anni per superare le profonde ingiustizie sociali che caratterizzano la società
“industrializzata”.
I risultati – Importanti provvedimenti legislativi sono stati assunti anche sotto l’influenza e la pressione dell’Associazione. Ricordiamo le norme per l’istituzione dell’albo degli installatori; la legge 215/92 che riguarda l’imprenditorialità femminile; la legge sulla sicurezza delle abitazioni del 1999; l’introduzione dell’assegno di maternità per casalinghe e disoccupate.

Principali SDGs

Aderiamo al Protocollo Liguria 2030 perché:
Inserita nel tessuto sociale più significativo (la famiglia) la nostra associazione ha praticato e insegnato, da tempo, a tutti i suoi componenti a rispettare natura e lottare contro lo spreco, vivere più in sintonia con una natura che non deve essere stravolta ma rispettata, secondo gli obiettivi dello sviluppo sostenibile.

 

Visita il sito

SEDE:
SEDE NAZIONALE
Viale Luca Gaurico, 9/11  
c/o Regus
00143, Roma

NUMERO DI TELEFONO:
TELEFONO SEDE NAZIONALE
338 76 27 321

EMAIL:
EMAIL SEDE NAZIONALE
federcasalinghe.segreteria@gmail.com