Descrizione Progetto

NeXt Nuova Economia per Tutti

NeXt – Nuova Economia per Tutti, APS di terzo livello, nasce nel 2011 per promuovere e realizzare una nuova economia: più inclusiva, partecipata e sostenibile, che rimetta al centro le persone e il territorio.
Partendo dalle economie sostenibili locali e in collaborazione con le sue reti territoriali, NeXt accompagna cittadini, terzo settore, imprese, istituzioni scolastiche e amministrazioni locali verso un consumo responsabile e un utilizzo sostenibile delle risorse umane e naturali di un territorio.

A partire da questo obiettivo condiviso e partecipato con la propria rete di associati, NeXt ha costruito diversi percorsi di mobilitazione dal basso:
– ricerca e sostegno delle buone pratiche locali, attivando iniziative di consumo responsabile;
– promozione del lavoro dignitoso, attraverso l’accompagnamento all’autoimprenditorialità e a sistemi integrati di inserimento lavorativo;
– formazione e progettazione, indirizzata ai giovani dai 14 ai 25 anni, sugli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030;
– creazione di reti aperte, inclusive e generative sui territori.
La rete di NeXt comprende oltre 40 organizzazioni nazionali e locali attive in Italia, che condividono valori, promuovono e supportano le azioni dell’associazione.

Principali SDGs

Goal 12 | Consumo e produzione responsabile: coordinamento nazionale del tavolo di lavoro in collaborazione con Aisec.
– Gestione e moderazione del tavolo di lavoro Goal 12;
– Organizzazione dell attività di consumo responsabile per il Festival dello Sviluppo Sostenibile;
– Ideazione e realizzazione di azioni di consumo responsabile “dal basso” durante tutto l’anno;
– Collaborazione con altri tavoli di lavoro ASviS (Goal 4 e Goal 11).

Attività di promozione del consumo e produzione responsabile:
– Autovalutazione partecipata delle imprese e buone pratiche locali e nazionali;
– Cash Mob Etici;
– Saturdays for Future;
– Costruzione contratti di rete locali;
– Formazione ai giovani sul consumo responsabile e coinvolgimento negli eventi di Saturdays for Future e Cash Mob Etico.

Goal 4 | Educazione paritaria e di qualità: partecipazione al tavolo di lavoro come promotori di metodologie didattiche innovative, per la diffusione dell’ Agenda 2030 e degli SDGs.
– Rilevamento bisogni territoriali dei Millennials e degli Z Generation;
– Valorizzazione delle soft skills e delle opportunità territoriali a esse legate;
– Accompagnamento e studio di strumenti didattici innovativi di progettazione sociale (Canvas NeXt di Nuova Economia);
– Favorire la nascita di una comunità educante locale, che sia partecipata e inclusiva.

Altre iniziative:
– Collaborazione continuativa con la rete dei Fridays for Future di Genova, per la realizzazione di Cash Mob Etici e altre azioni di informazione sul consumo responsabile rivolte alla cittadinanza ligure (calendario 2020 in via di definizione);
– Settimana di PCTO per Liceo Piccolomini di Siena in collaborazione con Confcooperative Toscana: dal 3 al 7 febbraio;
– Hacakthon di innovazione sociale presso Alma Mater Studiorum Bologna, sede di Forlì: 20 febbraio 2020;
– Hackathon di innovazione sociale presso Università degli Studi di Firenze: 3 e 10 marzo 2020;
– Progetto “tandem” Liceo Internazionale Spinelli e Casa di Riposo Carlo Alberto di Torino: marzo 2020;
– Cash Mob Etico Potenza con la rete delle associazioni locali e CSV Basilicata: marzo 2020;
– Festival Nazionale dell’Economia Civile: dal 17 al 19 aprile 2020, Firenze;
– Cash Mob Etici per Saturdays for Future: 25 aprile 2020;
– Collaborazione con Istituto Tecnico industriale Ferraris-Pancaldo di Savona, per la progettazione “dal basso” della biblioteca scolastica, attraverso utilizzo del Canvas NeXt di Nuova Economia: da maggio 2020.

Visita il sito
Manifesto Nuova Economia

SEDE:
Via Giuseppe Marcora 18-20,
00153 Roma

NUMERO DI TELEFONO:
06 58 40 463

EMAIL:
info@nexteconomia.org