Descrizione Progetto

Fondazione Acquario di Genova Onlus (ora ETS)

Attività di educazione, sensibilizzazione e ricerca in relazione alle tematiche di utilizzazione sostenibile delle risorse acquatiche e di conservazione delle specie ed ecosistemi acquatici, con una speciale attenzione agli ambienti della Liguria, in collaborazione con Istituzioni ed enti pubblici e privati.

Conduzione e coordinamento del programma InterMed e Delfini Metropolitani, aggiornamento operativo della piattaforma Intercet, prosecuzione nella partecipazione come esperti al UN Team of Experts on Sustainable Fishery (Ginevra) e al UN Expert Group for the Assessment of the State of the Ocean, including Socio-economic Aspects (New York).
Prosecuzione del progetto Genova ed il suo Mare, soprattutto in relazione alla qualità delle acque e dei popolamenti.
Messa a disposizione di 2 assegni di ricerca.

Principali SDGs

Attivazione di numerose iniziative educative e di sensibilizzazione sulla gestione sostenibile (campagna Genova ed il suo Mare, Sai cosa c’è sotto, Il pesce ritrovato, Aquaring, campagna sulla contaminazione da PCB e sull’inquinamento da plastiche lungo il fiume Niger in Mali); ricerche su specie ed ambienti acquatici in pericolo (supporto alla istituzione delle AMP, supporto al Parco Marino di ras Mohamed, supporto al Governo del Madagascar per la salvaguardia del bacino imbrifero del fiume Betsiboka, campagne di ricerca in Madagascar con identificazione di una nuova specie di camaleonte e sviluppo di attività di protezione ex-situ di una tartaruga a rischio, training di ricercatori malgasci, sviluppo di una certificazione etica ed ambientale di alto livello denominata Ecocrest, progetto europeo Mediterranean Tuna Routes, sviluppo di una piattaforma informatica per la condivisione dei dati di foto-identificazione dei cetacei denominata Intercet, conduzione di varie campagne di ricerca e monitoraggio sui Cetacei nel Santuario Pelagos e coordinamento del Piano di Conservazione del Tursiope nel Mediterraneo, oltre che di due programmi di ricerca sui Cetacei a largo raggio (TursioMed e Dolphins Without Borders).
Messa a disposizione di 2 assegni di ricerca.
Attivazione di iniziative annuali per l’UN Ocean Day (per la crazione del quale è stata uno dei pochi firmatari della petizione istitutiva all’Assemblea Generale dell’ONU).
Convenzioni di collaborazione per il consumo sostenibile con Slow Food e Fondazione Slowfood per la Biodiversità. Convenzione di collaborazione con il Garbage Patch State, WWF Italia, Legambiente e Marevivo per le iniziative riguardanti il problema delle plastiche nelle acque.
Partecipazione come esperti al UN Team of Experts on Sustainable Fishery (Ginevra) e al UN Expert Group for the Assessment of the State of the Ocean, including Socio-economic Aspects (New York).

Visita il sito

SEDE:
Area Porto Antico, Ponte Spinola,
16128 Genova

NUMERO DI TELEFONO:
010 23 45 221

EMAIL:
fondazione@acquariodigenova.it